Le ultime novità

CAUSA COVID-19 IL SERVIZIO VIENE SVOLTO SU APPUNTAMENTO

Lo Sportello di ascolto per le vittime di reato è chiuso temporaneamente per ragioni di sicurezza sanitaria, in conformità a quanto disposto a livello nazionale e regionale in materia di Covid-19. Il servizio è attivo solo su appuntamento. Clicca per i contatti....

RETE DAFNE VERONA: PROCEDE SPEDITO IL CANTIERE

30 giugno 2021 In attesa della sigla formale del Protocollo per la costituzione di Rete Dafne Verona, nella città scaligera, si è tenuto, nei giorni scorsi, il primo incontro a “porte chiuse” tra alcuni rappresentanti dei partner del progetto: Tribunale, Procura, Ordine degli Avvocati e Comune di Verona, nonché Camera Penale Veronese, Aulss 9 Scaligera, […]...
leggi tutto »

giustizia riparativa

La giustizia riparativa mette al centro la persona e vede il reato come un fatto conseguente ad una condotta lesiva a cui porre rimedio. Lo strumento per la riparazione è il coinvolgimento attivo della vittima, del reo e della società civile, nella ricerca di risposte che il fatto-reato pone come necessarie. La giustizia riparativa è un paradigma nuovo su cui basare il sistema della giustizia.
scopri di più »

In data 28 novembre 2019 A.S.A.V. ha aderito al Tavolo di Giustizia Riparativa di Verona sottoscrivendo il Manifesto… continua a leggere »

Il centro d’ascolto

Il Centro d’ascolto per le vittime di reato è l’obbiettivo primario della nostra associazione. La vittima di reato è figura trascurata dal procedimento penale, lasciata sola in un meccanismo di cui spesso non capisce e non conosce niente.
Vuole essere un luogo in cui la persona che ha subito il reato trova ascolto, informazione, orientamento.
scopri di più »

Per sostenerci

Ogni anno è possibile, nella denuncia dei redditi, devolvere il 5×1000 dell’IRPEF ad un’associazione senza scopo di lucro. Siamo grati a coloro che sceglieranno di destinare il 5×1000 all’Associazione Scaligera Assistenza Vittime di Reato.
scopri di più »